La prima LEED Platinum Pool della Nazione sviluppa un HVAC Natatorium Design

06/10/2010

Il Philadelphia Kappen Aquatic Center alla Scuola Overbrook per i Ciechi (OSB) è il primo Natatorium LEED Platinum della Nazione. Il design a risparmio energetico risparmia il 43% dei costi per l'energia del Fondo di 25.000 SQ-Ft rispetto ad un convenzionale Natatorium. La maggior parte dei risparmi arriva dall' Off-Peak Energy Loading, Architectural Building Envelope che sviluppano caratteristiche quali l'Insulated Concrete Forms e un sistema di deumidificazione HVAC che utilizza il recupero di calore dal suo ciclo di deumidificazione dal suo processo parziale di Riscaldamento/Raffreddamento. Lo spazio fornisce un riscaldamento piscina gratuito per la piscina di competizione di 75 X 50 piedi e per la piscina per la Terapia.
 
Philadelphia Kappen Aquatic Center presso la Scuola Overbrook per i Ciechi (OSB) è il primo natatorium Green Building Council LEED Platinum. Ironia della sorte, però, il progetto di 11 milioni dollari per 200 bambini non vedenti e portatori di handicap dell'OSB non è stato concepito come un progetto LEED.

Invece, i funzionari avevano semplicemente chiesto un impianto acquatico per sostituire il campus '102-anno-vecchio edificio ex piscina. A metà del progetto il team di design ha realizzato che le loro specifiche erano così efficaci che avevano accumulato abbastanza crediti LEED per la massima distinzione dell' USGBC LEED di platino. "Il nostro obiettivo originale era solo un edificio molto efficiente e verde, quindi siamo rimasti sorpresi nello scoprire che le nostre strategie di progettazione definitiva potrebbero accumulare 53 crediti, che lo qualificano come il primo LEED di platino nel paese", ha detto Amie Leighton, AIA, LEED AP , responsabile del progetto, Daley + Architects Jalboot, Philadelphia.

Oltre Daley + gli Architetti Jalboot, altri membri del team di progettazione inclusi il direttore dei lavori, WS Cumby, Springfield, in Pennsylvania, ingegnere meccanico, Vinokur-Pace Engineering Services (VPES), Willow Grove, Pennsylvania, e consulente LEED, Re: Architettura Vision, Philadelphia.

Il design a risparmio energetico consente di risparmiare circa il 43% di costi di energia per l'impianto da 25.000 piedi rispetto ad un convenzionale natatori. La maggior parte dei risparmi viene dai carichi di energia non di punata, dalle caratteristiche architettoniche quali forme concrete isolate da Nudura Corp., Barrie, Ontario, e un sistema di deumidificazione HVAC da Dectron Internationale, Montreal, Quebec, che utilizza il recupero di calore dai suoi cicli di deumidificazione per il riscaldamento e il raffreddamento, fornendo anche il riscaldamento dell'acqua della piscina di 75 x 50 piedi e della piscina terapeutica di grandi dimensioni. Altri fattori per accumulare crediti LEED erano paesaggio d'acqua efficiente, a basso flusso di risparmio idrico infissi da Sloan Fixtures, Franklin Park, Illinois, materiali riciclati e locali, a basso composti organici volatili (VOC), i materiali, il 77% di riciclaggio rifiuti da costruzione e altre caratteristiche.

La parte HVAC della progettazione comprende Apparecchiature di recupero di energia e la canalizzazione del tessuto installato da Tracey Mechanical, Newtown Square, Pennsylvania, e fogli di metallo di Hays Sheet Metal Co., Pennsauken, NJ. Il BAS di controllo, che è stato installato da Vortechs Automation, Huntingdon Valley, Pennsylvania, è stato vitale per il risparmio energetico complessivo.

Il modello DRY-O-TRON modello DS-282 da Dectron deumidifica lo spazio del 50% di umidità relativa (UR) con i suoi doppi circuiti R-134a ecologici e frigoriferi, riscalda o raffredda lo spazio, è dotato di scarico, da due pollici isolati di involucro, e utilizza un metodo di recupero gas, per fornire sia aria libera e acqua riscaldata  prima di qualsiasi rifiuto di calore al condensatore esterno. Circa 100.000 galloni di condensa recuperata dal processo di deumidificazione è sterilizzata e restituita annualmente lla piscina come una strategia di conservazione dell'acqua. Il rappresentante del produttore, Sass, Moore & Associates, Woodbury, New Jersey, è stato determinante come collegamento tra le richieste di energia del team di progettazione VPES e l'incorporazione della fabbrica di Dectron in fabbricati di deumificazione.

Una delle numerose richieste di ingegnere è stato il recupero energetico di scarico con il deumidificatore glicole smart Saver sistema per il ripristino di calore passivo. L'utilizzo di glicole come fluido termico permette al sistema Smart Saver un risparmio energetico notevole per tutto l'anno pre-raffreddando o pre-riscaldando l'aria esterna.

Allo stesso modo, la BAS è essenziale per l'efficienza energetica dell'edificio. Il campus di due blocchi BAS di KMC Controls, New Paris, Ind., si combina con la suite di Automazione GENESIS32, un'interfaccia uomo-macchina (HMI) di ICONICS, Foxborough, Mass. Il sistema immette dati di umidità e temperatura nel deumidificatore di bordo Supervisaire microprocessore che controlla e monitora le condizioni ambientali della piscina. Il BAS impiega una strategia di controllo della domanda per ridurre i costi energetici, e incentiva con i tassi di energia ridotto del PECO, Philadelphia, una filiale di utilità di Exelon Corp., che serve 1,6 milioni di clienti elettrici e 486.000 clienti gas nel sud-est della Pennsylvania. "Perché è una scuola con una componente residenziale, tutti gli edifici non sono in uso pieno in una sola volta", ha detto Walter Horigan, presidente, Automazione Vortechs. "Per questo siamo in grado di limitare il funzionamento delle apparecchiature durante alti periodi di picco di energia e poi accelerare fino ad ottenere ottimali condizioni interne durante le ore di punta."

Molti degli imprenditori del progetto, tra cui Tracey Mechanical, hanno aiutato ad ottenre crediti LEED a causa della loro certificazione Advantage Green, un programma ambientale che certifica gli imprenditori nelle tecniche di bioedilizia e materiali. Di conseguenza, Tracey Mechanical usa solventi di composti organici volatili  a basso costo (COV), colle per tubazioni in PVC, tecniche di riciclaggio per i rifiuti di lavoro, e utilizza attrezzature meccaniche prodotte nel raggio di 500 km o meno nelle  prossimità di Filadelfia, secondo Jim Kohler, Tracey’s Green Advantage certified project manager.

Gli spogliatoi hanno ricevuto particolari attrezzature per il risparmio energetico. Una ruota ad entalpia attrezzata per recupero di energia per il trattamento dell'aria controlla l'ambiente di spogliatoio. Il 4000 cfm unità è dotata di funzionalità di pre-riscaldamento 11-58 F o pre-raffreddando a secco bulbo/75 93 F F bulbo umido a secco bulb/68.4 81,7 F F bulbo umido.

Altre attrezzature includono nove 310-Mbh, il 93% caldaie efficienti per produzione di acqua calda dalla serie Ultra 2 di Weil-McLain, Michigan City, Indiana Tutti i circolatori sono prodotti da Bell & Gossett, Morton Grove, Illinois

Poiché tatto e udito sono importanti per la scuola ipovedenti studenti, il team di progettazione integrato diverse funzioni non energetiche. Il deumidificatore, per esempio, è stata costruito per isolare le vibrazioni meccaniche dalla struttura dell'edificio

Allo stesso modo, il rumore meccanico è un problema anche per gli studenti non vedenti. VPES ha prgettato un condensatore a basso rumore esterno per funzionare a 560 giri al minuto e ad un rating di pressione sonora di 62 dBA a 10 metri dalla centralina, rispetto ad una  convenzionale di 1.140-rpm e ad 77 dBA. "I condensatori sono stati costruiti da Dectron per abbassare i giri senza intaccare la capacità di raffreddamento," ha dichiarato Bill Moore, presidente, Sass, Moore & Associates.

La specifica del del tessuto condotto inoltre integrato gli sforzi di attenuazione del rumore. La morbidezza del tessuto contro il condotto metallico riduce il riverbero acustico attrezzature meccaniche e le strategie di flusso di condotto tessuto ugelli tendono a produrre il suono del flusso d'aria inferiore rispetto al condotto di metallo con registri, secondo Leighton. Griglie di ripresa, oltre che registri e diffusori in altre parti della struttura sono realizzati con particolari in metallo resistente alla corrosione da Tito, Richardson, in Texas.

Gli architetti hanno anche ospitato gli studenti non vedenti con i posizionamenti delle finestre e l'illuminazione che ha eliminato l'abbagliamento e diretto, le condizioni di luce ad alta contrastanti. Utilizzando trattamenti per pavimenti tattili che aiutano gli studenti navigare distanza dai bordi piscina o ostacoli come muri e corrimano è un approccio rivoluzionario per portatori di handicap acquatici.

I pannelli murali  di Tectum, Newark, Ohio, sono stati utilizzati anche per eliminare il rumore in tutta la struttura.

L'OBS è un esempio di un team di progettazione che per soddisfare richieste di efficienza energetica e verde, ha dato al cliente molto più di quanto aveva chiesto, LEED Platinum.

http://www.csemag.com/industry-news/industry-news/single-article/nations-first-leed-platinum-pool-features-hvac-natatorium-design/6dea36deb9.html